Vietato rischiare la vita sul posto di Lavoro

Scritto da: il 09.05.08
Articolo scritto da . Catania, ad uno sguardo superficiale, è una città che sembra non offrire molto. Ma se si ha la pazienza di guardarla dentro, Catania si rivela vulcanica come il suo Etna che le fa da compagno. Si trovano tante di quelle straordinarie storie che si potrebbero scrivere intere enciclopedie per narrarle. 095 Blog è una guida, per poter muoversi dentro questo magma cittadino. Un semplice bignami, da consultare e sfogliare con semplicità.

Ricevo e pubblico, da un “Cittadino attivo” che ringrazio per l’importante segnalazione, e per le foto.

Via Concordia CataniaVia EtneaDuomo Acirealeetnea2.jpg

INCIDENTI LAVORO: CONTINUA LA PROTESTA ANONIMA A CATANIA – CATANIA, 8 MAGGIO – “Vietato rischiare la vita sul posto di Lavoro”: questo è uno dei pittogrammi leggibili su alcuni dei cartelli appesi tra i cantieri edili di Catania e dintorni durante lo scorso week end ed a questi si sono aggiunti, nella notte, delle sagome realistiche in caduta libera di grande impatto emotivo, a ricordare, ipotizziamo, le tante vittime del lavoro e data la loro dimensione, per dare un segnale forte di attenzione? Figure in stile fumetto, di impatto emotivo notevole e dalle movenze decisamente realistiche, simulano quello che tutti noi ci auguriamo non succeda mai, forse per ricordare, in barba ai pregiudizi e le convinzioni che spingono i lavoratori più inesperti, a pensare che non sia un argomento che li riguardi direttamente? In ogni modo, questa campagna silenziosa continua senza mittente sperando che prima o poi qualcuno si faccia avanti per farci capire di più…una isolata iniziativa o un percorso con un obiettivo preciso? Nell’attesa di un qualche risvolto in allegato alcuni scatti.

Cittadino Attivo – Catania

ScammaccaScammacca 2SiciliaRapisardi

Alcune delle “sagome” sono state piazzate su cantieri della ditta Cosedil di Andrea Vecchio, simbolo catanese della lotto contro il racket. Per saperne di più sulla sua vicenda vi rimando al sito di Addio Pizzo Catania.

Altre foto: Nesima Scammacca 3

Chi sono gli autori di questo grande atto di sensibilizzazione?

Indagheremo…

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple