Tutti gli articoli su presidente

Convegno annuale Caritas “Dalla parte degli ultimi… in tempi di crisi” + concerto

Scritto da: il 20.03.09 — 2 Commenti
Domani 21 marzo giornata piena per la Caritas presso Le Ciminiere: la mattina alle ore 9.30 (fino alle 12.00) si svolgerà l'annuale convegno diocesano della Caritas di Catania al quale prenderanno parte l'On. Raffaele Stancanelli - Sindaco di Catania, l'On. Giuseppe Castiglione- Presidente della Provincia Regionale di Catania, Il Prof. Carlo Pennisi- Ordinario di Sociologia dell'Università di Catania, Dott. Gerard Pokruszynski, console generale della Repubblica di Polonia e infine anche un certo Leandro Perrotta (un blogger catanese), che è stato invitato per offrire degli spunti sul tema "giovani e periferia", cercando di dare un contributo al dibattito senza  cadere nella forte tentazione di iniziare polemiche con i politici in sala, perché sarebbero sterili... La sera impegno più leggero: sempre alla Ciminiere alle ore 21.00 Tinturia e Carlo Muratori in concerto, sempre per la Caritas, con biglietto a prezzo di 10€. Lo potete ancora acquistare domani al convegno... Info in questo post.

Presentazione rapporto Caritas su povertà ed esclusione sociale

Scritto da: il 17.10.08 — 1 Commento
Nello stesso giorno dello "Stand Up" verrà presentato l'ottavo "Rapporto su povertà ed esclusione sociale in Italia" di Caritas Italiana e Fondazione Zancan. "Ripartire dai poveri" è il titolo del rapporto 2008, e la Caritas Diocesana di Catania lo presenterà sabato 18 ottobre presso l’help Center di Piazza Giovanni XXIII (ang. V.le Africa) a Catania alle ore 9,30. Saranno presenti: Il Presidente della Provincia Regionale di Catania, On Giuseppe Castiglione, il Presidente del Consiglio Comunale di Catania, avv. Carmelo Consoli, il Prof. Carlo Pennisi, ordinario di Sociologia del Diritto presso l’Università di Catania  e Direttore del Dipartimento di Sociologia e metodi della ricerca sociale, P. Valerio di Trapani, Direttore della Caritas Diocesana di Catania. Povertà in aumento, nuovi poveri, differenze strutturali del fenomeno fra nord e sud del paese con picchi di disagio soprattutto nelle periferie delle grandi città sono solo alcuni degli argomenti che affronta il rapporto sulla povertà in Italia prodotto da Caritas italiana e Fondazione Zancan. "La presentazione dell'ottavo rapporto 2008 su povertà ed esclusione sociale in Italia dà la possibilità di osservare una fotografia chiara sulla povertà nel nostro paese, nel sud e a Catania. Già da qualche tempo, insieme ai volontari della Caritas, assistiamo impotenti ad un aumento esponenziale di richieste di accoglienza notturna da parte di cittadini italiani che non riescono più a garantirsi un tetto e un letto per dormire. Questo mi fa pensare a due cose:il valore della solidarietà si sta indebolendo tanto che viene soppiantato spesso dal bisogno di sicurezza; infatti, il povero non è più un fratello da soccorrere e affiancare, ma un nemico da allontanare. Nella nostra città, come in tutto il Paese, è necessario pensare ad un piano organico di lotta contro le povertà, affinchè la persona che vive in uno stato di bisogno non si senta abbandonata, ma aiutata e sostenuta per ...

Due articoli di Carlo Lo Re: Cda Sac ed “eruzioni” politiche al Comune

Scritto da: il 21.09.08 — 2 Commenti
[caption id="attachment_766" align="alignleft" width="300" caption="da Storia della Sicilia in Cento Secondi"][/caption] Ricopio due interessanti articoli di Carlo Lo Re, giornalista catanese e blogger su bloglist -> The Lo Re Report. I due articoli sono apparsi su Milano Finanza Sicilia di sabato 20 settembre 2008. Nel primo Lo Re avanza una serie di ragionamenti sull'eventualità che l'Enac possa ritirare la concessione all'aeroporto di Catania ... Nel secondo parla della crisi catanese e di come pare che il presidente della Regione, Raffaele Lombardo, non sia più in assoluto accordo con il sindaco di Catania, Raffaele Stancanelli, con cui aveva finora un ottimo rapporto personale (per capire il livello del "rapporto" fra i due: pare fossero compagni di classe a Liceo, i Salesiani di Catania). Sac, il parcheggio non c’è -Lunedì il cda della società sarà chiamato a decidere sul caso Greco Lunedì 22 sarà finalmente il giorno dell’assemblea dei soci della Sac (Società Aeroporti Catania), che dovrà votare la decadenza di un membro del cda, Vittorio Greco, espressione della Provincia di Siracusa e non gradito al suo nuovo presidente, Nicola Bono (Pdl-An). Come è ormai noto, qualora decada un membro del consiglio nominato da un socio che di rappresentanti ne ha solo uno, l’intero cda decade. Ma questo non è un grave problema per la Sac, visto che comunque non dovrebbero esservi incertezze nel formare un nuovo cda. Ben altre sono le incognite. Ad esempio, ragionando sulla difficoltà che la società sta avendo nel creare un’area parcheggi degna di uno scalo intercontinentale, non si può non notare come la concessione quarantennale che l’Enac ha da poco rinnovato all’aeroporto catanese sia subordinata proprio al varo di parcheggi adeguati, visto come ormai per gli aeroporti questa voce sia di gran lunga quella economicamente più rilevante. Insomma, i guadagni chi gestisce scali aeroportuali li realizza con i parcheggi, non tramite il traffico ed ...

Consiglio comunale insediato

Scritto da: il 15.08.08 — 2 Commenti
Riporto il comunicato del Comune di Catania che parla di quanto avvenuto nella prima seduta del Consiglio comunale tenutasi il 13 Agosto, a due mesi dalle elezioni. E' Marco Consoli del Mpa il presidente del nuovo Consiglio comunale di Catania, insediatosi stasera dopo le consultazioni del 15 e 16 giugno scorsi. Consoli è stato eletto alla prima votazione - che richiedeva la maggioranza assoulta di 23 voti - con trenta preferenze su 43 votanti. Dopo l'elezione, salutata da un lungo applauso, Consoli ha preso posto sullo scranno più alto del Consiglio e nel suo saluto ai consiglieri ha parlato della necessità di modernizzare la macchina del Consiglio comunale, anche attraverso la trasparenza, elencando alcuni degli obiettivi immediati, come l'approvazione del Rendiconto finanziario 2007, e di quelli prioritari, tra cui Prg. Subito dopo è stato eletto vicepresidente vicario Puccio La Rosa del Pdl (con 26 preferenze nella prima votazione). L'altro vicepresidente è invece Carmelo Sofia (Con Bianco per Catania), che ha ottenuto, sempre nella prima votazione, 29 preferenze. A concludere la seduta è stata la cerimonia di giuramento del sindaco di Catania, Raffaele Stancanelli, salutata da un lungo applauso da parte di tutti i consiglieri. Conclusa la riunione, il sindaco si è soffermato a parlare con i giornalisti. "Pur essendo espressione di una coalizione - ha detto tra l'altro -, fin dal momento in cui mi sono insediato e a maggior ragione adesso che ho giurato davanti al Consiglio, mi considero sindaco di tutti i catanesi, al di là di appartenenze e schieramenti. So che il compito che attende la giunta e il sindaco è gravoso, ma sono certo che con la collaborazione di maggioranza e opposizione, nel rispetto dei ruoli e nel rispetto assoluto degli ...
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple