Tutti gli articoli su party

Gli Unashamed Singers dal vivo

Scritto da: il 13.09.08 — 0 Commenti
Dopo avervi annunciato i loro successi, finalmente è arrivato il momento di assistere a un concerto dal vivo degli Unashamed Singers gruppo A Cappella (cantano senza l'ausilio di strumenti) di Acireale, fra i migliori d'Europa. Gli Unashamed saranno ad Acireale domenica 14 settembre, nel DopoFestival - Party Finale del Magma Festival 2008, presso il Bambuddah in via Marzulli 175 alle ore 24.00 Eseguiranno 12 brani, per un totale di circa 40 minuti di grande musica. Forse pensate che un concerto del genere possa essere noioso? Siete in tempo per ricredervi, e per dimostrarvelo ascoltateli & votateli su YourMusicBlog, resterete a bocca aperta... Dopo aver conosciuto i nomi dei vincitori di Magma 2008, il 14 settembre l’appuntamento è ancora al Bambuddha per la festa che conclude la Settimana del cinema breve. Una notte di musica e ritmo con The Unashamed Singers e dj set .waves (Bandini+Mancini). The Unashamed Singers è un gruppo vocale a-cappella fondato nel 2004 con la direzione artistica di Maurizio Giliberto. Il repertorio è quello dei grandi classici del genere a-cappella e del vocal-jazz, ma non solo: si va dagli standard jazz fino ai successi dei Beatles, dalle colonne sonore cinematografiche alla bossa nova. Nel 2007 e nel 2008 il gruppo ha partecipato al festival internazionale di musica a-cappella di Graz (Austria), conquistando un secondo e un terzo posto nella categoria jazz, e un terzo posto in quella pop. A luglio 08 è uscito il loro primo cd: Unashamed Singers.

Governo anti-precari? Domani facciamogli la festa

Scritto da: il 31.07.08 — 0 Commenti
venerdi 1 agosto Party on call – dj contro la precarietà Dr.Save & Salvo Dub djset - ingresso libero cortile della Camera del Lavoro di Catania Governo anti-precari? Facciamogli la festa Cgil, venerdì “Party on call – dj contro la precarietà” (presentazione dell'evento a cura degli organizzatori) Non sarà una festa qualsiasi, quella che venerdì animerà lo splendido cortile della Camera del Lavoro di Catania. Innanzitutto, per le ragioni che la ispirano: “Ai provvedimenti iniqui di un governo sistematicamente ostile nei confronti dei giovani e del Sud – spiega Massimo Malerba (Dipartimento Mercato del Lavoro Cgil Catania) rispondiamo con l’allegro clamore della festa, una danza della pioggia che, assieme alle altre iniziative messe in campo dal sindacato in questi giorni con la campagna “Liberté, Egalité Stabilizé”, può far nascere i germogli della grande mobilitazione a sostegno della stabilizzazione dei rapporti di lavoro – in vista della scadenza, il 30 settembre, degli agli incentivi offerti dalla scorsa legge finanziaria - e che culminerà nella programmazione della prima astensione generale dal lavoro di tutti i lavoratori precari della nostra provincia.” Che sono tanti, più che in ogni altra provincia italiana secondo i dati degli istituti previdenziali, di quelli statistici e di ricerca, come confermano le iscrizioni alla gestione separata dell’Inps e l’ultimo Rapporto Svimez. “Catania è la città più precaria della Sicilia – continua Malerba - che a sua volta è la terra più precaria d’Europa - pur essendo quella che gode dei maggiori trasferimenti dell’Unione Europea, stando agli interventi dell’ultimo Quadro Strategico Nazionalela-, peggio della Grecia e della Lettonia. Ma il “Party on call” sarà anche l’occasione per condividere un momento di spensieratezza fuori dall’ordine opprimente della quotidianità precaria, con la musica di un dj set d’eccezione: DrSave e Salvo Dub (in basso, foto e bio), grandi animatori delle serate catanesi e primi di una ricca ...
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple