Tutti gli articoli su leishmania

Il canile di Trecastagni

Scritto da: il 01.11.08 — 72 Commenti
Trascrivo anche qui, nella speranza che sia utile, il mio post su Cani da cuccia, a cui rimando per leggere la versione integrale e per eventuali adozioni o supporti di qualsiasi tipo: Stamattina di buon'ora sono andata, insieme a mio marito, a visitare il canile di Trecastagni, una struttura gestita da privati, appartenenti all'Associazione No-Profit Volontari della Croce Blu, che si occupano di dare un'accoglienza ai cani meno fortunati. Nonostante la scarsità di mezzi a disposizione e i costi della struttura, che gravano interamente sulle spalle dei volontari, i vari recinti, spaziosi a sufficienza, sono puliti, riparati, con spazi per le "tane" di ogni ospite. Per ogni recinto ci sono uno, due o tre cani, a seconda dell'ampiezza e dell'indole di ognuno di loro, e in più hanno un'area dove scorrazzare, quando è possibile. Questo non vuol dire però che il canile sia un buon posto per starci in permanenza. Per cui oggi ho scattato qualche foto dei cani che potrebbero andare in adozione. C'è tra loro solo un cucciolo, gli altri sono adulti, dai 2 ai 6 anni; so che i cuccioli fanno sicuramente più tenerezza, ma non è la tenerezza a dovervi muovere per adottare, quanto un sentimento di responsabilità. Non ho visto scene patetiche né mi sono sentita dire frasi pietistiche: le donne che ho incontrato sono pragmatiche, forti, determinate e non vogliono, né io lo voglio, che le persone adottino un cane sull'onda di un sentimento di pietà o attirate dalla bellezza per poi ritrovarsi invece con un essere vivente con propri bisogni, richieste e necessità senza sapere che fare. Per adozioni, contatti, informazioni, supporti, contattate i volontari tramite i commenti al post.
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple