Tutti gli articoli su guida

L’ASL3 farà dei corsi di formazione per MANAGER DELLA SICUREZZA

Scritto da: il 04.12.08 — 1 Commento
Mi è arrivato questo comunicato dell'ASL3, ovvero l'Azienda Unità Sanitaria Locale numero 3. Il comunicato è "un comunicato", quindi è molto auoreferenziale come da prassi, ma contiene un'informazione che, in questo anno 2008 è stato tragico per il numero di morti sui posti di lavoro, è da mettere in rilievo: è stata creata una guida per “Il responsabile del servizio di prevenzione e protezione aziendale”, e partiranno dei corsi per formare delle figure professionali esperte di sicurezza nei posti di lavoro. per informazioni ulteriori, telefonate ai numeri 095/2540140-141-139, ma prima legette il comunicato di seguito Asl3 e Cpt insieme per presentare la guida a supporto della prevenzione in azienda “Ridurre notevolmente l’incidenza delle morti bianche è il primo obiettivo che l’Asl3 intende raggiungere: troppe vittime, infatti, hanno subito le conseguenze di aziende poco attente alla salute dei loro lavoratori. A Catania negli ultimi anni il numero dei morti si è ridotto e con i nuovi strumenti di prevenzione dei rischi sarà possibile ottenere risultati positivi anche in futuro” queste le parole del direttore generale Antonio Scavone che oggi, in conferenza stampa, ha presentato la guida per “Il responsabile del servizio di prevenzione e protezione aziendale”, uno strumento da integrare nelle aziende per garantire la sicurezza degli utenti sul posto di lavoro. Nella sede generale erano presenti anche il direttore sanitario dell’Asl3 Annunziata Sciacca, il direttore amministrativo dell’Asl3 Rosaria D’Ippolito, il presidente del Comitato paritetico territoriale (Cpt) ing. Giuseppe Piana, il direttore Cpt Francesco Moretto, il direttore settore igiene e sanità pubblica dott. Domenico Barbagallo, il responsabile Unità operativa assistenza informazione, formazione, educazione alla sicurezza sul lavoro dell’Asl3 l’ing. Antonio Leonardi. La guida per “Il responsabile del servizio di prevenzione e protezione aziendale” è stata realizzata dall’Asl3 di Catania e dal Cpt – il Comitato per la prevenzione infortuni, l’igiene e l’ambiente di lavoro, costituito ...

Catania disegnata dai bambini

Scritto da: il 11.11.08 — 0 Commenti
Navigando per il sito del Comune di Catania si viene a scoprire un "universo sconosciuto" di iniziative, anche di grande pregio, passate in secondo piano o addirittura dimenticate. Quella che vi propongo oggi è una di queste belle iniziative, si chiama "Conoscere Catania" e risale al maggio 2007, quando sindaco di Catania era Umberto Scapagnini, e assessore alle politiche scolastiche l'editore Giuseppe Maimone. Non era un bel periodo, perché era in atto la "lotta" per salvare la scuola media Andrea Doria di San Cristoforo e l'assesore si sarebbe dimesso di li a poco... Ma certamente questo lavoro, che è stato fatto con l'aiuto di quasi tutte le scuole dell'obbligo cittadine (mancano pochissime, fra le quali appunto l'Andrea Doria) è qualcosa di spettacolare: 75 pagine di guida alla città corredata di disegni e descrizioni. Potete scaricarlo da questa pagina. All'interno, i disegni dei bambini sono divisi per municipalità, dieci in totale. C'è chi descrive le attività della propria zona, c'è chi abitando in quartieri storici ne disegna i monumenti, e chi invece si limita a descrivere il "come vorrei che fosse la mia città". Elenco delle scuole partecipanti a questo progetto C. D. Battisti C. D. Biscari I.C. Brancati I.C. Campanella-Sturzo C. D. Capponi I. C. Capuana - Pirandello S. M. S. Carducci C.D. Caronda S.M.S. Cavour Convitto Nazionale Cutelli C.D. Coppola C. D. Corridoni C. D. D’annunzio C.D. De Amicis C.D. Deledda I.C. De Roberto S. M. S. De Sanctis C. D. Don Milani C. D. Diaz I. C. Fontanarossa S. M. S. Giovanni XXIII C.D. Giuffrida S.M.S. Leopardi C.D. Malerba I.C. Manzoni I. C. Martoglio I.C. Mazzini - Di Bartolo I. C. Meucci I. C. Monterosso C. D. Montessori I.C. Musco I. C. Parini I. C. Pestalozzi I. C. Petrarca S.M.S. Quasimodo C. D. Rapisardi I. C. Recupero I. C. Sammartino Pardo C.D. San Giorgio C.D. Tempesta I.C. Ungaretti C. D. XX Settembre I. C. Vespucci I. C. Vittorino da Feltre

Congresso Nazionale Ais 2008 + Enopolis

Scritto da: il 13.10.08 — 0 Commenti
Si terrà a Catania, nell'ex Monastero dei Benedettini dal 15 al 19 ottobre il 42° congresso nazionale dell'Ais - Associazione Italiana Sommelier. Durante la manifestazione verranno svolte le selezioni per il premio Miglior Sommelier 2008, e si aprirà anche una sezione aperta al pubblico, Enopolis. Enopolis si svolgerà giorno 18 e 19 e offrirà oltre alle prevedibili degustazioni di vini, anche distillati, olio d'oliva e prodotti della gastronomia tradizionale, insieme ad alcuni eventi, che riporto: – Premio Sicilia Terra di Vino, per l’impegno nella comunicazione della cultura e del fascino del bere, conferito nelle passate edizioni a personaggi illustri che hanno contribuito con la loro opera alla diffusione della cultura del vino. (*) – Finale Miglior Sommelier d’Italia 2008, che vedrà “sfidarsi” i tre sommelier finalisti per aggiudicarsi l’ambito Premio Guido Berlucchi.– Concorso enologico “La Terra e il Vino” a cui parteciperanno le aziende presenti ad Enopolis e che vedrà protagonisti i migliori vini d’Italia. – Verdeoro Seminari sulle caratteristiche e qualità degli oli extravergine d’oliva della Sicilia a cura della Regione Sicilia – Ass. Agricoltura e Foreste – Vinovagando tour, minitour e percorsi guidati sulle Strade dei vini con visite alle cantine. E inoltre degustazioni dei dolci siciliani e i Laboratori sensoriali a cura del Club Amici del Toscano per degustare i Sigari in abbinamento a vini e distillati. Ricordiamo che quest'anno sono stati attribuiti proprio dall'AIS nel Duemilavini i 5 grappoli a 15 vini siciliani (confermando nuovamente Duca Enrico e Diamante, praticamente sempre presenti). Camelot 2005, Firriato Cielo d'Alcamo 2005, Tenuta Rapitalà Cometa 2006, Planeta Contea di Sclafani Chardonnay 2005, Tasca d'Almerita Diamante d'Almerita 2006, Tasca d'Almerita Don Antonio 2005, Morgante Duca Enrico 2004, Duca di Salaparuta Faro Palari 2005, Palari Litra 2004, Abbazia Santa Anastasia Malvasia delle Lipari Passito 2006, Florio Malvasia delle Lipari Passito Selezione Carlo Hauner 2004, Hauner Marsala Superiore Riserva Donna Franca, Florio Nume 2005, Cottanera Passito di Pantelleria Ben Ryé 2006, Donnafugata Sole dei ...

Guida alle Cantine dell’Etna

Scritto da: il 09.08.08 — 4 Commenti
Per tutti gli appassinonati di vino, la Camera di Commercio di Catania promuove una Guida alle Cantine dell'Etna. Stampata in 3000 copie gratuite ma dispondibile anche online sul sito della Camera di Commercio, la guida è davero ben fatta, offrendo in circa 160 pagine un nutrito elenco delle principali aziende vitivinicole, con una scheda completa per ognuna, elenco preceduto da una sintetica ma utile descrizione dei territori e dei vini che si possono trovare nella provincia di Catania. Come dicevo il download della guida è possibile effettuarlo dal sito della Camera di Commercio, ma vi segnalo un piccolo veniale errore: nella news che annuncia l'uscita della guida, il link al file pdf non è funzionante, quindi effettuate il download della versione zippata. Vini, la Camera di Commercio stampa la “Guida alle cantine dell’Etna ” e la lancia anche su Internet Agen (presidente Camera Commercio NDL): “Se promosso, il Nerello Mascalese potrà aprire le porte di nuovi mercati” Agosto tempo di calici sotto le stelle. Ma è sempre tempo di degustazione di vini a Catania e nella sua provincia. La Camera di Commercio è ormai protagonista nella valorizzazione e nella promozione dei vini del territorio, e ha stampato una “Guida alle cantine dell'Etna” in tremila copie gratuite, molte delle quali sono già state distribuite nei luoghi chiave della promozione delle preziose bottiglie, come al Vinitaly di Verona; entro la fine dell’anno è prevista una seconda ristampa. La “Guida” può essere consultata del tutto gratuitamente sul sito web dell’ente (www.ct.camcom.it) grazie ad un formato che permette non solo di leggere e stampare le schede di presentazione per ogni azienda etnea, ma anche di godere delle belle immagini che illustrano le cantine, le etichette e i percorsi della vite. La guida, organizzata in 163 pagine, in collaborazione con il Parco dell’Etna, il Consorzio di tutela vini Etna doc, ...
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple