Tutti gli articoli su Fondazione

Sempre sul Premio Internazionale di Giornalismo Maria Grazia Cutuli…

Scritto da: il 19.11.08 — 0 Commenti
Nahum Barnea (Stampa estera), Monica Maggioni (Stampa italiana), Vincenzo Marannano (Giornalista siciliano emergente) sono i vincitori del IV Premio internazionale di giornalismo Maria Grazia Cutuli, presentato questa mattina nella sala conferenze del Centro direzionale Nuovaluce della Provincia regionale di Catania, Ente che fa parte della Fondazione dedicata alla cronista catanese che, da quest’anno, organizza il premio. Il presidente della Provincia, on. Giuseppe Castiglione, ha sottolineato quanto sia doloroso, soprattutto per la madre Agata D’Amore, per i parenti e quanti hanno conosciuto e lavorato con Maria Grazia, ricordare la sua scomparsa. “Era una professionista esemplare, che univa all’impegno giornalistico, negli scenari più rischiosi, una forte sensibilità civile a favore delle popolazioni alle quali trasmetteva la sua generosa carica umana – ha sottolineato il presidente Castiglione -. La Provincia di Catania ha aderito con entusiasmo alla Fondazione e si ritiene orgogliosa di contribuire a tramandare il ricordo di Maria Grazia Cutuli”. Il giornalista Francesco Faranda, vice presidente della Fondazione Cutuli onlus, il presidente è Mario Cutuli, fratello della giornalista scomparsa, ha sottolineato il valore dei premiati: da Nahum Barnea, israeliano, che nel 1996 ha perso uno dei suoi figli, allora ventenne, in un attentato terroristico compiuto da estremisti palestinesi, a Monica Maggioni, volto televisivo del telegiornale della Rai e inviata negli scenari di guerra in Medio Oriente e in Iraq nel 2003 dove era l’unica giornalista italiana embedded, cioè aggregata ai marine statunitensi durante la seconda Guerra del Golfo. Faranda ha poi ricordato i premi per le sezioni Tesi di laurea, di Dottorato, di Specilialistica e Triennale. L’inviato del Corriere della Sera, Felice Cavallaro, componente della giuria, ha tracciato il profilo di Vincenzo Marannano, giornalista d’inchiesta, autore di numerosi reportage all’estero e di un libro, proprio da ieri in edicola, dal titolo “Firmato Lo Piccolo”, sui boss Salvatore e Sandro Lo Piccolo. Cavallaro ha portato ...

Premio internazionale Maria Grazia Cutuli

Scritto da: il 18.11.08 — 1 Commento
Oggi martedì 18 novembre, alle ore 11,00, nella Sala conferenze al piano seminterrato del Centro direzionale Nuovaluce, il vice presidente della Fondazione Maria Grazia Cutuli, il presidente della Provincia di Catania, on. Giuseppe Castiglione, il sindaco di Santa Venerina Enrico Pappalardo e Agata D’Amore, madre della cronista catanese del Corriere della Sera uccisa in Afghanistan, presenteranno la Quarta edizione del Premio internazionale di giornalismo Maria Grazia Cutuli. Giunto alla quarta edizione, organizzato dalla fondazione Maria Grazia Cutuli onlus con il Comune di Santa Venerina e le quattro Università siciliane (Catania, Enna, Messina, Palermo), il premio è diviso in sei sezioni: tre dedicate a giornalisti (categorie: stranieri, italiani, siciliani) e tre a neolaureati che hanno discusso una tesi su conflitti, marginalità e disagio (una è per le tesi di dottorato discusse in atenei della Ue, le altre due per lauree di primo e secondo livello in Italia). Previste anche segnalazioni di merito per stage al Corriere della Sera. ? Il bando del concorso 2008 ? Il regolamento 2008 fonte -> Corriere.it Curiosità - esistono due premi dedicati alla memoria di Maria Grazia Cutuli: il primo è quello di cui ho appena parlato, che si chiama Premio internazionale di giornalismo «Maria Grazia Cutuli», ed è quello più importante la cui premiazione avviene a Santa Venerina in collaborazione con la Fondazione Maria Grazia Cutuli, le Università siciliane e il Corriere della Sera. il secondo premio è Premio giornalistico Città di Milano "alla memoria di Maria Grazia Cutuli". E' facile cadere in equivoco e scambiare questo secondo premio per il primo: esiste un sito internet chiamato premiomariagraziacutuli.it che si riferisce al premio giornalistico Città di Milano. Non esiste a quanto ne so un sito internet del Premio Internazionale. I vincitori del Premio Internazionale Maria Grazia Cutuli possono comunque contare sull'ampio spazio dedicato dal Corriere della Sera.
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple