Tutti gli articoli su consiglio provinciale

Sulla vendita dei beni mafiosi confiscati

Scritto da: il 18.01.10 — 0 Commenti
Il Consiglio provinciale di Catania, giorno 12 gennaio, ha approvato all'unanimità l'o.d.g. che stigmatizza l'emendamento - già denunziato dall'associazione "Libera" attraverso un appello firmato da oltre 200.000 cittadini ed associazioni - inserito nella finanziaria del governo, il cui contenuto prevede la vendita, per asta pubblica, degli immobili confiscati alla mafia se non assegnati a partire dai 90 giorni successivi alla confisca. CittaInsieme plaude a quella delibera che costituisce un segnale importante di scelta nella lotta per la legalità. Il pericolo, insito nell'emendamento del governo, è che la mafia possa rientrare in possesso dei beni già confiscati e che ciò possa segnare una sconfitta per lo Stato e la rinunzia alla riutilizzazione sociale dei beni stessi. Sicuramente si devono trovare gli strumenti adeguati che consentano l'utilizzo tempestivo dei beni confiscati, ma questa urgenza non fa venire meno la necessità di un percorso etico di promozione sociale e civile che affermi la presenza e la volontà di uno Stato che, più di ogni proclama demagogico, non ceda e non offra spazi al potere mafioso. CittàInsieme Catania, 16 gennaio 2010 Tel. 3406892762 - info@cittainsieme.it

Provincia: ecco i nomi della giunta

Scritto da: il 08.08.08 — 5 Commenti
Con un ritardo di 11 giorni, ricopio oggi qui l'elenco dei nomi degli assessori provinciali nominati dal neo presidente Castiglione il 28 Luglio, e che hanno effettuato il giuramento nella prima seduta del Consiglio provinciale tenutsi giorno 29 Luglio. Ecco i nomi: dott. Giovanni Ciampi, Personale, Avvocatura, Informatica, Politiche della Scuola (Pubblica istruzione, Edilizia scolastica, Ufficio scolastico). dott. Ottavio Vaccaro, Lavori pubblici, Viabilità, Mobilità e Trasporti. on. Vincenzo Oliva, Provveditorato, Economato, Autoparco e Patrimonio. On. Ascenzio Maesano, Politica finanziaria (Bilancio, Entrate, Spese e finanziamenti, Fiscalità, Programmazione finanziaria, Partecipazioni). p. i. Sebastiano Catalano, Politiche culturali (Beni e attività culturali, Edilizia culturale, Rapporti con l'Università). dott. Giovanni Bulla, Politiche dell'Ambiente e del Territorio (Ecologia,e Aree protette). comm. Giuseppe Pagano, Politiche giovanili, Politiche sociali e della Famiglia, Pari opportunità. dott. Francesco Ciancitto, Politiche del lavoro e della Formazione. dott. Massimo Pesce, Politiche dello sviluppo economico (Commercio, Industria e Artigianato). dott. Daniele Capuana, Sport ed Edilizia sportiva. geom. Orazio Pellegrino, Politiche agricole. Molti degli assessori sono riconfermati o comunque nomi noti della politica cittadina. Uno in particolare, il giovane (classe '75) Ottavio Vaccaro, è stato intervistato per l'iniziativa Elezioni Catanesi ‘08: I Cittadini Scendono in Campo. A questo indirizzo l'intervista che potremmo definire "doppia" al nuono assessore provinciale ai lavori pubblici Vaccaro messo a confronto con Mauro Juvara, che invece era designato assessore per il PD. Per tenervi aggiornati sulle attività della Provincia, potete leggere i comunicati stampa a questo indirizzo.
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple