Tutti gli articoli su CataniaJazz

Ahmad Jamal Trio

Scritto da: il 10.04.08 — 1 Commento
La stagione concertistica di CataniaJazz, la venticinquesima dalla fondazione dell'Associazione, entra nel vivo con questo rinomato e squisito concerto di Ahmad Jamal, grandissimo pianista americano che ha profondamente influenzato alcuni tra i mostri sacri del genere. "Il profeta", "Il maestro", "L'architetto", "Ahmad il magnifico", "Il prestigiatore del piano", "L'uomo con due mani destre": questi gli epiteti attribuiti al leader del gruppo e che diventeranno chiari fin dall'esecuzione dei primi brani. L'approccio che ci contraddistingue è un po' da ingenui profani, visto che non conoscevamo l'opera di Jamal, ma lo show a cui ha dato vita è stato davvero di una profondità e di una bellezza davvero travolgente.In perfetto orario arriva sul palco un dimesso omino nero, impastranato in un abito marrone che lo fa sembrare un timido pastore protestante poco prima delsermone.Ma in realtà non occorre parlare e immediatamente le mani sfiorano la tastiera del pianoforte, in un'ansia così palese che denota benissimo la simbiosi che quest'uomo ha ormai con lo strumento, suo compagno, suo complice. Suo schiavo. Jamal, classe 1930, appare agilissimo al piano nonostante l'età, a volte rapito dalla musica, quasi travolto fisicamente dal flusso di note che esegue, si muove, si agita, dirige i due compagni con gesti delle mani e accompagna la musica con esclamazioni di approvazione. La tecnica è sopraffina, ma il talento è smisurato: insieme al batterista e al contrabbassista, Jamal improvvisa su semplici temi del jazz di scuola classica, ma con uno stile personalissimo, intriso d'una drammatica rielaborazione che tutto travolge e innova, a volte semplificando e altre ingarbugliando così tanto ritmi e melodie da rivestirsi di un'aura sciamanica. E da consumato artista del palcoscenico, domina il pubblico con la sua presenza, i suoi vocalizzi, i suoi apprezzamenti e le sue indicazioni ai compagni di scena. Più di un'ora di meraviglioso jazz, di quello ...
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple