Tutti gli articoli su Buon natale

Regrooved Italia, a Catania

Scritto da: il 26.12.09 — 0 Commenti
[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=tVkZ-FscsKA[/youtube] Smaltito il panettone? Certamente NO, ma rimettetevi in forze presto, perché questa sera un grande evento musicale vi aspetta al Centro Culture Contemporanee ZO, in piazzale Asia 6 (accanto Le Ciminiere): si chiama "Regroove Italia" ed inizia alle 22.00. In connessione con Goodgroove Records, in seguito al successo di Regrooved UK, Australia e Canada, ecco Il primo Collettivo Regrooved Italiano, che mettendo insieme alcuni dei migliori dj sulla scena attuale, darà inizio ad una nuova serie di feste in cui le parole d’ordine saranno : rhythm and dance, battito ancestrale che riesce a coinvolgere, musica da vedere, ballare sentire con i 5 sensi e con il sesto senso: intuito musicale per appassionati e per chi si affaccia una prima volta nel turbine del groove e della rete del miglior deejaying mondiale. Dalla tradizione Regrooved del Funk, Soul, Break Beat, Rare Groove, DnB, Dubstep, proponendo di volta in volta ospiti internazionali, le serate regrooved animeranno i migliori club del pianeta. Tocca adesso proprio a una città come Catania, che ha sempre sfornato dj con un mix di ingredienti fondamentali, far rivivere e tremare i dancefloor: stile, varietà , scratching , mix da brivido, il tutto condito in salsa funk-soul-breaks e bossa, suonate attraverso i grandi classici rivisitati e remixati ad arte da Fab Samperi aka the Captain , dj e producer catanese ormai decretato un vero e proprio guru dei remix (molti suonati in questi giorni in show musicali come popcorner, Radio Rai 2), DJ Lelioz, reduce da un'esperienza come dj in party esclusivi nella mitica Los Angeles, Tommy boy: champion dj tra i più stimati e riconosciuti nella scena turntablism nazionale, e Rio: dJ e ideatore di eventi musicali, tra i piu' eclettici selectors che Catania ha visto protagonista in questi ulti anni. L'ingresso è gratuito fino alle ore 23.00. Per chi arriva ...

Buon Natale!!!

Scritto da: il 25.12.09 — 0 Commenti
Quest'anno per Natale una poesia, un originale appello in versi per Step1 e Upress firmato da Pio, che si definisce un "lettore ossessivo-compulsivo". TANTI AUGURI! RADIO E STAMPA: COSI’ NON SI CAMPA… Sembra facile visto da fuori Ma la realtà è tutt’altro che rose e fiori “Che ci vorrà a scrivere un articolo?!?” “Parlare in radio?!? Pff ridicolo!” Se solo aveste idea di quanto sia dura provare a lavorare tra queste quattro mura. Non avete idea di tutto quello che non va, non potete immaginare che sforzo di volontà. Abbiamo dei pc tutti scassati, mezzi tecnici ormai antiquati. Oggi è costosa pure l’aria che si respira e il rettore dice che non c’è una lira. Ma noi figurati se si molla, attaccati a sta redazione con la colla. Con tanta grinta che immaginar non puoi e lo facciamo anche per voi Perché non è che mi invento niente se dico che viviamo uno strano presente, ed è necessità, più che ambizione fare un po’ di libera informazione E all’informazione uniamo l’intrattenimento facciamo radio per il vostro divertimento Rock, Pop o musica italiana vi teniamo compagnia ogni settimana. E allora basta non parliamone più, fuori la pecunia per aiutare Radio Zammù, se siete anche solo un poco nostri fan regalate qualcosa alla redazione di Step One. E dateci una mano, non siate cocciuti non ci fidanzeremo per dieci minuti, ma come cantavano dori ghezzi e wess “non ci lasceremo mai”; parola di Upress.
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple