Tutti gli articoli su Bronte

La tappa più bella del Giro d’Italia

Scritto da: il 12.05.08 — 0 Commenti
[youtube C4-Tuh-Ob7Q] La Catania - Milazzo che si corre oggi, lunedì 12 Maggio, sarà la tappa più bella del Giro d'Italia. Sono di parte, sono catanese, ma oggettivamente lo scenario che offre il versante ovest dell'Etna è unico al mondo. Parlo dell'aspetto storico e paesaggistico, perchè le previsioni sulla tappa, appena la terza di questo giro 2008, non preannunciano particolari sfide o prestazioni atletiche fuori dalla norma. Una semplice tappa di 220 km, con una salitina di appena 30 km fino ai circa 1000 metri di Maletto (salita defiita agevole in alcuni siti di appassionatidi ciclismo). Visto che la tappa sarà comunque solo una formalità, tanto vale soffermarsi sui territori attraversati dal Giro. Partenza dal centro di Catania, i ciclisti imboccheranno la circonvallazione, per poi proseguire lungo la Catania Paternò - Strada Statale 121, lambendo i territori di Misterbianco, Motta Sant'Anastasia, Paternò. Si prosegue lungo la SS 284, e a Santa Maria di Licodia inizia la vera salita. Seguono Biancavilla, e Adrano. Superato Adrano inizia l'immersione nella natura, lungo una strada che è stata definita più volte fra le più belle d'Italia. Il versante occidentale dell'Etna è infatti quello meno abitato, dove il vulcano più alto d'Europa appare in tutta la sua maestosità (da queste parti nasce il Simeto). Si sale, fino a Bronte, storica cittadina il cui nome è legato ai Mille, all'ammiraglio Nelson e grandi scrittori: Giovanni Verga e le sorelle Bronte. Senza dimenticare il pistacchio. Maletto, a 1017 metri, è il punto più alto della tappa, e Gran premio della Montagna. E inizia la discesa, lunga 40km. L'immersione nella natura prosegue con Randazzo, Solicchiata Linguaglossa, Piedimonte Etneo. La discesa è finita, il Giro proseguirà pianeggiante lungo la costa ionica siciliana, da Giardini Naxos in poi, fino a Milazzo, dove i velocisti si daranno battaglia. La costa ...

Simeto – escursione alle gole della Cantera – Bronte

Scritto da: il 10.05.08 — 2 Commenti
Appuntamento con l'iniziativa Vivisimeto in collaborazione con Legambiente. Domani domenica 11 Maggio 2008 si terrà la terza delle escursioni naturalistiche per la tutela del fiume Simeto. Partenza da Catania ore 9,00 Piazza Michelangelo Partenza da Paternò ore 9,15 Giardino Moncada Raduno ore 9,45 SS.121 ex Centrale Solare EURELIOS nei pressi di Adrano Pranzo a sacco L'escursione sarà a piedi (giornata per le bici il 7 giugno!) Portate acqua, panini , crema abbronzante, abbigliamento comodo. Non ci sono quote associative o altro, basta recarsi puntuali all'appuntamento! La salute del Simeto non è buona, ma ci sono ancora dei punti quasi incontaminati, come le Gole della Cantera. Per farsi un'idea dello stato di salute del principale fiume siciliano, vi rimando a questa indagine Legambiente del 2001. Per saperne di più sulle Forre Laviche del Simeto, vi rimando al sito BronteInsieme. Altri appuntamenti per Vivisimeto: DOMENICA 18 MAGGIO visita al ponte Barca Altri appuntamenti il 06-07-08 GIUGNO   Per maggiori informazioni potete scrivere all'indirizzo email info@vivisimeto.com, o andare sul blog. Oppure visitate il sito www.vivisimeto.it e contattate telefonicamente i responsabili dell'organizzazione ;-)  
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple