Settimana della salute – educare informando

Scritto da: il 22.10.08
Articolo scritto da . Catania, ad uno sguardo superficiale, è una città che sembra non offrire molto. Ma se si ha la pazienza di guardarla dentro, Catania si rivela vulcanica come il suo Etna che le fa da compagno. Si trovano tante di quelle straordinarie storie che si potrebbero scrivere intere enciclopedie per narrarle. 095 Blog è una guida, per poter muoversi dentro questo magma cittadino. Un semplice bignami, da consultare e sfogliare con semplicità.

È stata presentata oggi, mercoledì 22 ottobre presso la sede dell’Asl3 Catania, la settima edizione della Settimana della salute, creata in collaborazione da Asl3 e Aies (Associazione italiana educazione sanitaria) . Partendo dall’idea che “educare è meglio che curare” la Settimana della salute punta su diritti fondamentali come quello alla documentazione sanitaria, alla protezione, alla certezza e alla fiducia, intorno ai quali ruota l’intera manifestazione.

La giornata di apertura dell’evento, si svolgerà presso la sala convegni del Distretto sanitario di Caltagirone, e si trasferirà alle Ciminiere da lunedì 27 a venerdì 31 ottobre. Verrà posta l’attenzione su tematiche socio-sanitarie di grande attualità, che saranno opportunamente affrontate attraverso workshop, convegni e meeting con gli specialisti del settore, con l’intento di indirizzare gli utenti verso uno stile di vita sano e corretto.

Bioetica, promozione del benessere, metodologie innovative pedagogiche, progetti di prevenzione sulle biofattorie didattiche, peer education: questi i temi trattati che saranno approfonditi “Con la stessa cura con cui si organizzeranno incontri specifici sulla sicurezza stradale” come afferma il presidente dell’Aies Sicilia. Ci sarà anche un angolo dedicato alla multimedialità e alla comunicazione, con una rassegna di spot preventivi sull’Aids, nell’ambito del progetto “Alert Hiv”.

L’iniziativa sarà anche “itinerante”: la città etnea sarà meta di numerosi seminari, innovativi laboratori che coinvolgeranno le scuole, dibattiti su temi quali la corretta alimentazione, i benefici dell’attività fisica, la gestazione, la salute mentale, il rapporto genitori-figli, che offriranno numerosi spunti di riflessione, creando un filo conduttore tra il cittadino e gli enti.

In anteprima per i giovani detenuti dell’Istituto penitenziario minorile “Bicocca” di Catania, domani (giovedì 23 ottobre) – presso l’aula magna dell’Ipm – si terrà il laboratorio “Percorsi di promozione della salute rivolti ai giovani dell’Ipm”, finalizzato alla prevenzione contro il virus dell’Aids.

Il programma completo.

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple