Rimpianti Sportivi – la prima video inchiesta di Step1 è a Librino

Scritto da: il 30.03.09
Articolo scritto da . Catania, ad uno sguardo superficiale, è una città che sembra non offrire molto. Ma se si ha la pazienza di guardarla dentro, Catania si rivela vulcanica come il suo Etna che le fa da compagno. Si trovano tante di quelle straordinarie storie che si potrebbero scrivere intere enciclopedie per narrarle. 095 Blog è una guida, per poter muoversi dentro questo magma cittadino. Un semplice bignami, da consultare e sfogliare con semplicità.
YouTube Preview Image

Rimpianti Sportivi: ha un nome duro ed evocativo la prima video inchiesta di Step1, realizzata da Marco Pirrello dopo mesi di duro lavoro: per la prima volta in questo video si raccontano in maniera giornalistica e documentata quelli che sono i due grandi rimpianti della Librino “città dello sport”: Villa Fazio e il Centro Sportivo San Teodoro.

Questa video inchiesta non è stata girata da un professionista con apparecchiature professionali, ma con una videocamera amatoriale da uno studente, non contiene immagini inedite, non è stata montata seguendo le regole del linguaggio cinematografico, non ha un audio impeccabile.  Ma è un documentario efficacissimo che si lascia seguire senza sosta, che ha ottenuto il suo scopo: denunciare con il video quello che tutti gli abitanti di Librino vedono ogni giorno, cioè l’allontanarsi del sogno di un quartiere modello, come doveva essere sulla carta. Un sogno forse definitivamente finito qualche anno fa con l’abbandono di Villa Fazio, che però risulta ancora fra gli impianti sportivi comunali in funzione.

Da Librinese ringrazio Marco Pirrello per il suo grandissimo lavoro in questa inchiesta, sperando di vederne tante altre in futuro, perché se con una videocamerina e tanta pazienza ha fatto questo, chissà cosa può fare con un po’ di esperienza. O no?

Tutte le informazioni sulla pagina con articolo in Step1.

  • http://luisasantangelo.splinder.com/ LaCapa

    “Chissà cosa si può fare con un po’ d’esperienza”.

    Accanto all’esperienza, troppo spesso, si posiziona la non-voglia-di-fare. Magari mi sbaglio, eh.

  • Leandro Perrotta

    Allora auguriamo a Pirrello di non perdere la voglia di fare oltre a poter usare una videocamera seria con fonico al seguito

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple