PROIEZIONE FILM INCHIESTA “L’ISOLA DELLE MEZZE VERITÀ”

Scritto da: il 02.07.10
Articolo scritto da . Catania, ad uno sguardo superficiale, è una città che sembra non offrire molto. Ma se si ha la pazienza di guardarla dentro, Catania si rivela vulcanica come il suo Etna che le fa da compagno. Si trovano tante di quelle straordinarie storie che si potrebbero scrivere intere enciclopedie per narrarle. 095 Blog è una guida, per poter muoversi dentro questo magma cittadino. Un semplice bignami, da consultare e sfogliare con semplicità.

Una notizia che non c’entra direttamente con Catania, se non fosse che gli autori dell’inchiesta video “L’Isola della mezze verità“, che parla del dramma di Scaletta Zanclea vicino Messina, sono i catanesi di Gemini Movies.

Domenica 04 luglio alle ore 18.00,presso l’aula consiliare del Comune di Scaletta Zanclea la proiezione del documentario. Siete tutti invitati a partecipare.

Trentasette morti e più di mille sfollati: questi i dati del funesto evento che, il primo ottobre 2009, si
è abbattuto sulla popolazione di Scaletta Zanclea, Giampilieri, Altolìa, Molino e Itala.
A nove mesi di distanza, la Gemini Movie Production vi invita all’anteprima de
“L’isola delle mezze verità”
un film inchiesta, a cura di Giacomo Grasso e Natya Migliori, che cerca di entrare nella catastrofe,
ricostruendone cause concrete, responsabilità false e reali, verità taciute e mezze verità,
attraverso la voce delle autorità politiche locali e regionali, degli sfollati, dei parenti delle vittime.
Domenica 04 luglio alle ore 18.00,
presso l’aula consiliare del Comune di Scaletta Zanclea.
Siete tutti invitati a partecipare.

Trentasette morti e più di mille sfollati: questi i dati del funesto evento che, il primo ottobre 2009, siè abbattuto sulla popolazione di Scaletta Zanclea, Giampilieri, Altolìa, Molino e Itala.A nove mesi di distanza, la Gemini Movie Production vi invita all’anteprima de“L’isola delle mezze verità”un film inchiesta, a cura di Giacomo Grasso e Natya Migliori, che cerca di entrare nella catastrofe,ricostruendone cause concrete, responsabilità false e reali, verità taciute e mezze verità,attraverso la voce delle autorità politiche locali e regionali, degli sfollati, dei parenti delle vittime.

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple