Produzioni dal basso – video inchiesta “Morire a Lentini”

Scritto da: il 20.02.09
Articolo scritto da . Catania, ad uno sguardo superficiale, è una città che sembra non offrire molto. Ma se si ha la pazienza di guardarla dentro, Catania si rivela vulcanica come il suo Etna che le fa da compagno. Si trovano tante di quelle straordinarie storie che si potrebbero scrivere intere enciclopedie per narrarle. 095 Blog è una guida, per poter muoversi dentro questo magma cittadino. Un semplice bignami, da consultare e sfogliare con semplicità.

morirelentiniCari lettori di 095, oggi vi segnalo un evento, che si svolgerà a Catania giorno 24 febbraio ma che riguarda una cittadina, Lentini, che ufficialmente non è nella provincia di Catania, pur essendo a “due passi” dalla nostra amata città.

  • L’evento è la presentazione dell’inchiesta “Morire a Lentini” martedì 24 febbraio alle 19.00, presso l’Auditorium della Facoltà di Lettere di Catania, in Piazza Dante.

Perché a Lentini “si muore”? La spiegazione è nelle parole della giornalista Natya Migliori, che ha curato l’inchiesta e dalla quale, in collaborazione con Gemini Movie è partita l’idea di farne una “produzione dal basso”.

da più di un anno, seguo come giornalista indipendente l’allarmante vicenda dell’alto numero di casi di leucemia (circa 4 volte il tasso nazionale) che da vent’anni sconvolge la piccola cittadina di Lentini, in provincia di Siracusa..
Casi, in gran parte mortali, conseguenti allo schianto e all’incendio, nei primi anni ’80, di un aereo della base militare di Sigonella, zavorrato di uranio impoverito.
Grazie alla casa di produzione catanese Gemini Movie Production, la vicenda diverrà una video inchiesta.
Ma non solo. Quello che ci proponiamo di fare è mettere un primo tassello per rompere quella barriera di silenzio che da vent’anni pesa sui fatti di Lentini, rendendoli, se è possibile, ancora più intollerabili.

Per questo motivo, “Morire a Lentini”  nasce come progetto di “Produzione dal basso”, a cui ognuno può partecipare attraverso la prenotazione di una o più copie del lavoro.
Non si tratta di una semplice campagna di finanziamento.
L’obiettivo è infatti creare una rete di rapporti che al contempo si faccia sostenitrice, divulgatrice e co-finanziatrice del progetto.

La morte di cui parla il video quindi è la leucemia, che colpisce gli abitani di Lentini con un tasso 4 volte superiore alla media nazionale.

“MORIRE A LENTINI”.
Una video inchiesta prodotta DAL BASSO
CON LA REGIA DI GIACOMO GRASSO, A CURA DI NATYA MIGLIORI.
Cosa succede a Lentini?
Perché un flagello come la leucemia deve abbattersi su un paese di
27000 abitanti con un tasso tre volte superiore alla media nazionale?
Questo film vuole dare delle risposte a
VENT’ANNI DI SILENZI.
Aiutaci a trovarle.
Diventa, con una quota di 12 euro, co-finanziatore del progetto.
Insieme
PER SQUARCIARE QUESTA COLTRE DI
SILENZIO.
Martedì 24 Febbraio
alle 19.00
Auditorium Facoltà di Lettere e Filosofia,
presso l’ex Monastero dei Benedettini,
in Piazza Dante, Catania.
Interverrà l’avvocato
Santi Terranova, legale delle famiglie delle vittime e
l’”Associazione Manuela e Michele”.

Il comune di Lentini, pur appartenendo alla provincia di Siracusa, è in realtà confinante a nord con il comune di Catania. Un problema “vicino” ai catanesi dunque… E per farvi un’idea, ecco una mappa


Visualizzazione ingrandita della mappa

Vent’anni di silenzi, LiberaInformazione.org

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple