Per non farci mancar nulla… Solarium sequestrati !

Scritto da: il 21.07.08
Articolo scritto da . Catania, ad uno sguardo superficiale, è una città che sembra non offrire molto. Ma se si ha la pazienza di guardarla dentro, Catania si rivela vulcanica come il suo Etna che le fa da compagno. Si trovano tante di quelle straordinarie storie che si potrebbero scrivere intere enciclopedie per narrarle. 095 Blog è una guida, per poter muoversi dentro questo magma cittadino. Un semplice bignami, da consultare e sfogliare con semplicità.

 

solarium.jpg

Si apprende che stamane i due solarium realizzati dal Comune di Catania sul lungomare Ognina sono stati sequestrati dalla Capitaneria di porto. I sigilli sono stati posti d’iniziativa dal Nucleo difesa mare della Guardia costiera per presunte irregolarità nella concessione e per il mancato deposito del certificato di collaudo dei due solarium che sono entrati in funzione da pochissimi giorni.

Non c’è molto da stupirsi visto e considerato che i due solarium non rispettano del tutto le norme di sicurezza: la scaletta in ferro che permette di scendere a mare è troppo alta ed il ritorno sulla piattaforma risulta difficile anche perché le onde del mare non agevolano la risalita. C’è il rischio continuo di contusioni, escoriazioni o anche qualcosa di peggio. Inoltre un cartello che avverte i bagnanti che il solarium è privo di bagnino e quindi tutto è a proprio rischio e pericolo. Data la situazione già fortemente indebitata del Comune meglio evitare che ulteriori guai e debiti finanziari si aggiungano a quelli già esistenti per risarcimento danni ai bagnanti. Se la struttura non ha i parametri di sicurezza richiesti è meglio che il Comune provveda immediatamente.

[via]

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple