Pecha-Kucha Night – Catania Volume #4

Scritto da: il 23.12.08
Articolo scritto da . Catania, ad uno sguardo superficiale, è una città che sembra non offrire molto. Ma se si ha la pazienza di guardarla dentro, Catania si rivela vulcanica come il suo Etna che le fa da compagno. Si trovano tante di quelle straordinarie storie che si potrebbero scrivere intere enciclopedie per narrarle. 095 Blog è una guida, per poter muoversi dentro questo magma cittadino. Un semplice bignami, da consultare e sfogliare con semplicità.

Edizione speciale per festeggiare il successo riscosso nel suo primo anno a Catania.
In via del tutto eccezionale la serata ospita, approfittando del rientro natalizio, creativi che da tempo lavorano fuori dalla Sicilia. La proposta di presentare in un’unica serata esperienze e lavori condotti all’estero vuole avere come effetto immediato quello di mostrare una realtà produttiva e qualitativa più attenta e presente, quotidianamente chiamata ad interagire con altri settori della società. Speakers residenti e non residenti presentano al pubblico, sempre secondo la formula dei 6’40’’, le loro professioni, mestieri, hobby.

Pecha-Kucha Night è un format ideato a Tokyo nel 2003 dagli architetti Astrid Klein e Mark Dytham (KDa) e già presente in oltre 100 città del mondo.


Pecha-Kucha Night è un incontro in cui artisti e professionisti del mondo della creatività hanno la possibilità di condividere fra loro e col pubblico il proprio lavoro e le proprie idee.
Il nome è l’equivalente onomatopeico giapponese del più comune “chit-chat” inglese, ovvero chiacchiera.
L’idea innovativa che caratterizza PKN è la formula di presentazione dei partecipanti: circa 20 creativi a serata, a ciascuno dei quali è concesso di mostrare 20 diapositive per 20 secondi ciascuna, per un totale di 6’40”.
Eva Grillo e Cecilia Alemagna (architetti) con Vincenzo Drago (fotografo) e Pasqualino Cacciola (musicista), in partnership con Zo – Centro Culture Contemporanee, hanno introdotto questo format a Catania, dove si propone di mettere a confronto le professionalità che lavorano sul piano della creatività attivi sul territorio.

Da un lato si permette al pubblico di mantenersi costantemente aggiornato sulle proposte esistenti, dall’altro si incoraggiano nuove possibili collaborazioni tra gli stessi speakers coinvolti nella serata: un appuntamento che coinvolge un pubblico eterogeneo (curiosi, aziende, liberi professionisti, associazioni, università) e che contiene i presupposti per alzare il livello qualitativo dell’utenza e dell’offerta.

Via FACEBOOK

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple