Lezioni di protesta in Piazza università

Scritto da: il 29.10.08
Articolo scritto da . Catania, ad uno sguardo superficiale, è una città che sembra non offrire molto. Ma se si ha la pazienza di guardarla dentro, Catania si rivela vulcanica come il suo Etna che le fa da compagno. Si trovano tante di quelle straordinarie storie che si potrebbero scrivere intere enciclopedie per narrarle. 095 Blog è una guida, per poter muoversi dentro questo magma cittadino. Un semplice bignami, da consultare e sfogliare con semplicità.

YouTube Preview Image

Un gradito ritorno su 095: Alfio Torrisi torna a scrivere per parlare della protesta studentesca. Un video (sopra), tante foto e il suo commento di seguito…

Questa mattina si sono tenute numerose lezioni di protesta contro la riforma Gelmini e i tagli indiscriminati alla ricerca universitaria, cui hanno partecipato studenti di molte facoltà dell’ateneo catanese (da Fisica, presidiata da circa due giorni, ad ingegneria, economia, lettere e scienze politiche).

I professori aderenti all’iniziativa hanno condotto delle mini-lezioni dalla durata di circa mezz’ora,  o semplicemente hanno analizzato le conseguenze sull’immediato futuro delle riforme scolastiche ed universitarie che il governo sta stanno portando avanti.

Le lezioni si sono svolte in più gruppi, suddividendo in buona parte gli umanisti dagli studenti di fisica e ingegneria, nel massimo ordine, ed accogliendo anche la partecipazione di curiosi e  ragazzi delle scuole superiori.

E’ stato un buon anticipo ed una prova generale per il corteo che si terrà domani mattina con adunanza in piazza Roma alle ore 9 cui aderiranno numerosissimi gruppi, uniti a sostegno dei ricercatori universitari e del campo dell’insegnamento in genere.

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple