In ricordo di Borsellino

Scritto da: il 19.07.08
Articolo scritto da . Catania, ad uno sguardo superficiale, è una città che sembra non offrire molto. Ma se si ha la pazienza di guardarla dentro, Catania si rivela vulcanica come il suo Etna che le fa da compagno. Si trovano tante di quelle straordinarie storie che si potrebbero scrivere intere enciclopedie per narrarle. 095 Blog è una guida, per poter muoversi dentro questo magma cittadino. Un semplice bignami, da consultare e sfogliare con semplicità.

Falcone Borsellino

Il 19 Luglio di 16 anni fa in Via D’Amelio a Palermo una autobomba uccideva il giudice Paolo Borsellino e gli agenti Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.

Le commemorazioni saranno molte in tutta Italia:  a Palermo una manifestazione a più tappe, l’ultima delle quali via D’Amelio dove si terrà una veglia, a Siracusa con un corteo, a Roma con uno spettacolo di Marco Paolini. E a Catania?

A Catania a parte questo comunicato del comune che francamente c’azzecca molto poco, non sembra ci sia niente in programma. Ed è un peccato, perchè se è vero che le commemorazioni ufficiali non bastano, c’è bisogno di sensibilizzare l’opinione pubblica in questo periodo in cui continuano le intimidazioni a chi fa antimafia: mi riferisco al vulcanico giornalista Pino Maniaci, direttore di TeleJato al quale ieri hanno bruciato l’auto…

YouTube Preview Image

Oggi a Catania ci sono solo tre cose che mi ricordano Borsellino: l’autobus pieno di gente accaldata e ragazzini rumorosi, probabilmente tutti presi dai propri pensieri, che parte dalla piazza a lui dedicata e si dirige alla Playa; e poi due post che vengono da due dei migliori blog catanesi:

  • Il post di Terronista ricorda un discorso di Paolo Borsellino registrato nel 1989 a Bassano Del Grappa “Non solo essere onesti ma apparire onesti” 
  • Il post del blog Uguale per Tutti, scritto da alcuni magistrati catanesi, si chiama invece “Grazie Paolo”, ed è tutto da leggere.

 

  • maria grazia sapienza

    bravo leandro, complimenti. Ti leggo sempre con piacere. Continua.

  • Leandro Perrotta

    Maria Grazia ti ringrazio di cuore, tengo molto al tuo giudizio :-)
    Continuerò, cercando di migliorare e far diventare questo blog un utile servizio.

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple