Il Programma triennale opere pubbliche prevede un igienico operatore in camice bianco per raccogliere la spazzatura più veloce del mondo…

Scritto da: il 31.03.09
Articolo scritto da . Catania, ad uno sguardo superficiale, è una città che sembra non offrire molto. Ma se si ha la pazienza di guardarla dentro, Catania si rivela vulcanica come il suo Etna che le fa da compagno. Si trovano tante di quelle straordinarie storie che si potrebbero scrivere intere enciclopedie per narrarle. 095 Blog è una guida, per poter muoversi dentro questo magma cittadino. Un semplice bignami, da consultare e sfogliare con semplicità.

Il  progetto di raccolta dei rifiuti solidi urbani
E’ previsto con l’adozione di un brevetto che consente di convogliarli entro canali in acciaio in sottosuolo percorsi da un flusso d’aria che viaggia a 100 Km/ora – Il sistema,regolato da una o più centrali e manovrato da un operatore in camice bianco, è igienico, inodore e consente la rimozione dei rifiuti anche più volte al giorno con l’intervento di automatismi comandati da un programma computerizzato.

Non è uno scherzo, quello sopra è REALMENTE parte del contenuto del “Programma triennale opere pubbliche” del Comune di Catania adottato con delibera di Giunta Municipale n. 79 del 9 febbraio 2009, e non è altro che la copia (a quanto si legge) del Programma precedente 2007-2009 approvato dal Consiglio comunale il 7/09/2007, uguale, come se la situazione non fosse mai precipitata…

Il “progetto dell’omino della munnizza in camice bianco” citato sta a pagina 25 della relazione, e se ne parla da anni e anni nella zona interessata. Personalmente pensavo fosse uno scherzo, ma vederlo in un atto dell’amministrazione comunale riproposto… (E se il camice non è di colore bianco, la spazzatura non può viaggiare dentro i condotti a 100 km/h, secondo complicatissimi studi di aerodinamica dei sacchetti della spazzatura).
In attesa che il Consiglio Comunale voti questo piano (lo potrà fare da metà aprile), vi lascio i link dell’intero programma delle opere pubbliche, preso dal sito del Comune di Catania, e l’elenco dei lavori da effettuare presenti nella relazione…

Il Programma triennale OO.PP 2009-2011 e l’Elenco annuale 2009 sono stati adottati con delibera di Giunta Municipale n. 79 del 9 febbraio 2009.

Le opere previste nel “programma triennale”

  • Riqualificazione delle strade e degli slarghi delle Vie del Centro Storico: A. di San Giuliano, Manzoni e V. Emanuele.
  • Manutenzione straordinaria e adeguamento normativo degli impianti tecnologici scolastici, comunali e impianti sportivi.
  • Manutenzione straordinaria e adeguamento normativo degli ascensori negli edifici scolastici, comunali e impianti sportivi.
  • Lavori di manutenzione ed adeguamento al D.lgs 626/94 per interventi urgenti.
  • Viabilità di scorrimento da Rotolo a piazza Europa
  • Parcheggio scambiatore San Nullo
  • Parcheggio scambiatore Monte Po
  • Parcheggio scambiatore Acicastello
  • Progetto di un’area attrezzata per la protezione civile in Catania via Acicastello, parcheggio scambiatore e nuova strada di P.R.G.
  • Parcheggio scambiatore Giovanni XXIII
  • Parcheggio scambiatore via Fleming
  • Parcheggio scambiatore Mediterraneo
  • Parcheggio scambiatore via Narciso
  • Sottopasso  collegamento  via  L.Grassi  -  via Masaniello
  • Nuova sistema viario  di via Passo Gravina
  • Ipotesi progettuale e nuova disciplina del traffico tra i viali Tirreno e Adriatico
  • Progetto di valorizzazione storica-artistica-architettonica di piazza Currò.
  • Ampliamento di via Del Roveto.
  • Realizzazione della sede stradale e degli slarghi di accesso al cimitero e realizzazione della rete  dei servizi  idrici, elettrici e tecnologici con ristrutturazione degli ambienti storici interni del Cimitero.
  • Riqualificazione ambientale delle aree sottostanti gli impalcati dell’Asse Attrezzato nei  quartieri Fossa Creta, Via Palermo – S. Leone.
  • Riqualificazione dell’Oasi del Simeto.
  • Viabilità e Parcheggi nell’ambito del Piano Urbanistico Attuativo della Variante Catania Sud”.
  • Tangenziale Urbana di Catania
  • Realizzazione del sistema integrato di trasporto urbano di superficie
  • Messa in sicurezza delle Vie Palermo e Fossa Creta e delle strade a Servizio dell’Asse Attrezzato con il Corso Indipendenza.
  • Ampliamento e ristrutturazione dell’Edificio della Manutenzione Strade di Via Palermo.
  • Piano generale dei corsi d’acqua nella zona sud di Catania  Sistemazione degli allaccianti Nitta- Librino Bummacaro 1° stralcio
  • Fognatura di via Spontini da via Velletri al canale di cintura
  • Collettore Emissario pluviale C di Nesima
  • Completamento risanamento igienico ambientale quartiere S. Leone
  • Fognatura di via delle Viole fino a via Poulet.
  • Completamento bacino VI zona Largo Bordighera.
  • Manufatto di carico e di sfocio del canale emissario  a terra dell’ID
  • Collettore di via Balilla.
  • Collettore I da via Villaglori a via De Caro.
  • Rivisitazione idraulica del torrente Acquicella.
  • Completamento bacino idraulico del viale Mario Rapisardi
  • Completamento opere fognarie ex L. 99/88 – 2° G.O.F.
  • Fognature secondarie  bacino del collettore pluviale C
  • Piano generale dei corsi d’acqua nella zona sud di Catania. Sistemazione degli allaccianti Nitta-Librino Bummacaro 2° stralcio
  • Opere di captazione acque meteoriche in diverse strade cittadine
  • Programma integrato San Cristoforo sud. Programma sperimentale per la realizzazione di impianti fotovoltaici.
  • Adeguamento degli edifici comunali alle norme per l’abbattimento delle barriere architettoniche.
  • Ristrutturazione dei plessi del C.D. Capponi  (4 plessi).
  • Progetto dei lavori di recupero e conservazione della scuola elementare materna “G.Mazzini”.
  • Progetto di recupero e conservazione dell’ex convento di Via Crociferi e C.D. “G.Mazzini”  (legge 433/91).
  • Completamento e musealizzazione delle ex Raffinerie di Zolfo in Viale Africa.
  • Manutenzione straordinaria dei due edifici gemelli del Tondo Gioeni.
  • Manutenzione straordinaria della Casa della Speranza di Monte Po.
  • Realizzazione del forno crematorio
  • Ristrutturazione della Biblioteca di via Passo Gravina.
  • Lavori di recupero dei locali uffici e tecnologici presso l’impianto sportivo Villa Fazio – Librino
  • Galleria dei servizi e fognatura nell’ambito del piano urbanistico attuativo della variante “Catania Sud”
  • Rinaturalizzazione argini nell’ambito del Piano Urbanistico Attuativo della Variante Catania Sud”
  • Riqualificazione del Museo Civico del Castello Ursino. Primo stralcio funzionale.
  • Restauro dell’altare di S. Benedetto della Chiesa di S. Nicolò l’Arena.
  • Restauro dell’acquedotto Benedettino del Parco Gioeni.
  • Restauro della chiesa di S. Francesco in via Pietro Verri.
  • “Parco Archeologico”.
  • Spazi Teatrali Sperimentali.
  • Realizzazione della nuova scala esterna di sicurezza del Teatro Massimo V. Bellini.
  • Programma integrato San Cristoforo sud. Recupero ex edificio da destinare ad impianto sportivo
  • Teatro Massimo V. Bellini – completamento restauro del Foyer.
  • Cittadella dello sport  a Nesima superiore  – Completamento.
  • Ristrutturazione del campo scuola di Via Grasso Finocchiaro.
  • Alimentazione del serbatoio del Parco Gioeni con le acque della sorgente Leucatia
  • Ristrutturazione delle cabine elettriche negli impianti di produzione di Turchi Stazzone ed Odigidria.
  • Realizzazione di  impianto ascensore a  servizio di pozzo Corea.
  • Altre opere urgenti su impianti di produzione (telecontrollo – accessi pozzi – ascensori   – locali servizi ed approfondimenti pozzi).
  • Rinnovo gallerie di adduzione attuali ed intubazione delle acque.
  • Nuove opere di captazione falda Etnea  S.E..
  • Ricerche idrogeologiche preliminari.
  • Opere di urbanizzazione secondaria – Completamento del complesso parrocchiale S. Giovanni Battista a San Giovanni Galermo.
  • Opere di urbanizzazione secondaria – Chiesa S. Croce nel Villaggio S. Agata.
  • Centro sociale con cappella da sorgere in Via Acquicella Porto.
  • Master Plane – Librino. Realizzazione del Centro direzionale di Librino.
  • Ristrutturazione dell’ex Palazzo delle Poste da destinare ad Uffici Giudiziari.
  • Fognature S. Giorgio alto 2° stralcio ( via Grammichele, Palagonia….)
  • Sistemazione dell’attuale I.D. e prima aliquota riuso acque reflue depurate
  • Fognatura di via della concordia da piazza Caduti del Mare a via Mulini a Vento e via Cordai
  • Tratto di collettore fognario in  via  P. Mascagni
  • Completamento opere fognarie ex L.99/88 – 1° G.O.F.
  • Programma integrato San Cristoforo sud. Completamento fognatura di Via Barcellona
  • Fognature del quartiere S. Giorgio Alto – Completamento.
  • Fognatura secondaria a Trappeto Sud
  • Valorizzazione turistico ambientale del porticciolo di S.G. Li Cuti con l’inserimento della pista ciclabile.
  • Autoporto. Fase iniziale.
  • Programma integrato San Cristoforo sud. Riqualificazione sistema viario tra la via Belfiore e la piazza di via Barcellona
  • Programma integrato San Cristoforo sud. Riqualificazione urbana della piazza Caduti del Mare
  • Riqualificazione dell’area Costiera nel tratto Piazza Europa – Ognina
  • Valorizzazione S.A.A. e riqualificazione spazi pubblici Bastioni degli Infetti
  • Progetto dell’impianto RSU ed inceneritore.
  • Realizzazione di un impianto di selezione multimateriale.
  • Realizzazione di un impianto per il  riciclaggio di materiale proveniente da demolizioni, scavi, ecc.
  • Realizzazione stazioni ecologiche per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani.
  • Ampliamento di esercizio dell’impianto di pretrattamento dei Bottini e relativa gestione.
  • LIBRINO -  vari piani fantascientifici (comprese munnizza a 100 km/h)
carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple