Il Congresso dell’MPA, il partito autonomista nato a Catania… è a Roma

Scritto da: il 27.02.09
Articolo scritto da . Catania, ad uno sguardo superficiale, è una città che sembra non offrire molto. Ma se si ha la pazienza di guardarla dentro, Catania si rivela vulcanica come il suo Etna che le fa da compagno. Si trovano tante di quelle straordinarie storie che si potrebbero scrivere intere enciclopedie per narrarle. 095 Blog è una guida, per poter muoversi dentro questo magma cittadino. Un semplice bignami, da consultare e sfogliare con semplicità.

Il Movimento per l’Autonomia, il giovane partito, nato a Catania dopo le elezioni per il sindaco di Catania del 2005 (la disastrosa sindacatura “Scapagnini bis” per intenderci), che ha portato dopo soli due anni Raffaele Lombardo a diventare presidente della Regione Sicilia, da oggi 27 febbraio fino a giorno 1 marzo terrà il proprio secondo Congresso a… ROMA!

La notizia, che sconoscevo fino a poche ore fa, l’ho appresa grazie all’ottima cronaca in diretta dell’evento da parte di Carlo Lo Re. La location del Congresso, che poteva essere benissimo a Catania o a Palermo, sarà l’hotel Marriott di Fiumicino. Enorme, ci entrano 3000 persone… Ma non è un colpo all’immagine per il partito dell’Autonomia un congresso a Roma?

Per chi volesse seguire il Congresso, oltre che attraverso la “diretta” di Lo Re, l’MPA ha realizzato un sito apposito. Al di la delle critiche politiche e/o alla location, bisogna certo riconoscere al giovanissimo partito del catanese Lombardo una grandissima capacità organizzativa, superiore anche a quella di partiti con storie pluridecennali…

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple