Folla all’ufficio elettorale

Scritto da: il 13.04.08
Articolo scritto da . Catania, ad uno sguardo superficiale, è una città che sembra non offrire molto. Ma se si ha la pazienza di guardarla dentro, Catania si rivela vulcanica come il suo Etna che le fa da compagno. Si trovano tante di quelle straordinarie storie che si potrebbero scrivere intere enciclopedie per narrarle. 095 Blog è una guida, per poter muoversi dentro questo magma cittadino. Un semplice bignami, da consultare e sfogliare con semplicità.

ufficio elettorale Catania 13 03 08Elezioni iniziate: il via vai dai seggi elettorali partito questa mattina alle 8 durerà oggi fino alle 22. Domani si ricomincia, ma dalle 7 alle 15.

L’affluenza come prevedibile non è stata molto alta, alle 12 solo il 16% aveva votato per le nazionali. Per le regionali si scende addirittura al 10%.

Ma se finora s’è vista poca fila ai seggi, l’ufficio elettorale di Via Transito è stato preso d’assalto. Cambi di residenza non ancora “completati”, scuole con sedi distaccate che non si trovano, semplici smarrimenti delle tessere… Il risultato è che alle ore 12 gli uffici erano stracolmi. Vedere la foto. ufficio elettorale Catania 13 03 08

Ore di fila solo per poter esercitare un proprio diritto! Persone tranquille, nessuno a “sbuffare” per l’attesa, e dall’altro lato operatori cortesi e preparati. In tutto questo gioca forse il fatto che è domenica, giorno di relax, e le file agli uffici pesano a tutti meno. Ma forse è solo sintomo del fatto che noi catanesi siamo molto più responsabili di quanto normalmente siamo portati a pensare. :-)

Ricordo a tutti quelli che non hanno votato (siete la maggioranza ancora!) i brevi consigli pratici su come votare che ho postato ieri.

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple