Cartoline catanesi

Scritto da: il 08.12.11
Articolo scritto da . Catania, ad uno sguardo superficiale, è una città che sembra non offrire molto. Ma se si ha la pazienza di guardarla dentro, Catania si rivela vulcanica come il suo Etna che le fa da compagno. Si trovano tante di quelle straordinarie storie che si potrebbero scrivere intere enciclopedie per narrarle. 095 Blog è una guida, per poter muoversi dentro questo magma cittadino. Un semplice bignami, da consultare e sfogliare con semplicità.

Camminavo cercando cose che chiunque (chiunque con circonferenza cranica consistente) considererebbe cianfrusaglie, ciarpame. Cose che Catania, che comprende complicate coesistenze conurbative, coerentemente calpesta. Cercavo certe cartoline colorate con catanesi caciaroni, che ciondolano con contegno carente contemplando cuttigghi civitoti. Cose che cento cinegiornali costruiti con capacità conclamata comunicherebbero con complicate circonvoluzioni. Caciara, casino, cuttigghi: catteristiche che Catania custodisce con cura. Caratteristiche che consideriamo corbellerie  contemporanee. Cavolate.

carlo lo re Violetta Lima Luciana Cameli Livia Di Pasquale Leandro Perrotta Ignazio Del Campo Fabiola Foti Alessandro Puglisi
Design & GUI by Mushin | Many Thanks to FamFamFam (icons) & Komodomedia (icons) & chrfb (icons) | WebStrategist (area test) | Hosted by MediaTemple